FestaSpor3t (905x1280)E’ possibile riunire lo stesso giorno, nella stessa area, gli atleti di sette discipline diverse e creare un evento sportivo di rara bellezza e partecipazione? APD SPORT PROMOTION MILANO ce l’ha fatta, in collaborazione con Citta’ di Opera, una delle piu’ grandi polisportive di Lombardia, il 20 settembre scorso, quando si è svolta a Opera la prima Festa dello Sport.

Un sole splendido e la bellissima area giochi dell’Oratorio di via Dante (gentilmente concessa da Don Olinto) sono stati lo scenario perfetto per un pomeriggio di giochi, animazione e divertimento che ha coinvolto almeno mille persone fra atleti, amici, genitori e parenti. Ed il fatto che nello stesso giorno si celebrasse anche la festa di apertura della stagione 2015/2016 dell’oratorio stesso, ha sostanzialmente riunito buona parte dei giovani e delle famiglie operesi.

Tutte presenti le sezioni di Citta’ di Opera!

Il gazebo dei Runners, capeggiati dall’energico e simpatico Renato, impegnati a vendere i biglietti della lotteria e a promuovere i loro eventi, soprattutto la marcia delle cascine, diventato ormai un appuntamento fisso e irrinunciabile per la cittadinanza operese, anche per chi corre una volta l’anno…

Nell’area verde…., da un lato, l’energia, la forza, la simpatia dei Mastini del rugby che, gestiti dall’instancabile Gabry, fra giochi e mischie selvagge, hanno fatto conoscere il loro splendido sport (che non è per soli uomini, come si evince dal progetto che hanno di creare una squadra femminile)…dall’altro lato invece la dolcezza, la grazie e l’eleganza delle ragazze della ginnastica che, sotto la guida delle splendide Patrizia e Elena, hanno deliziato gli spettatori con gli esercizi che le hanno portate sul gradino piu’ alto del podio agli ultimi campionati Italiani.

Sui campi in cemento, gli sport di squadra a farla da padrone…

Pennute e pennuti del volley a saltare e schiacciare senza sosta, sotto lo sguardo attento della chioccia Cristina e del suo Staff .

gli Spartani del basket…presenti e rumorosi..a giocare sotto canestro, guidati da Alessandro, Valentina e tutto lo staff di istruttori …tutti molto felici anche del fatto che da questa stagione la serie c1 tornerà a giocare a Opera, nella rinnovatissima tensostruttura di Largo Nenni

Infine i piccoli talenti del calcio, che si sono divertiti fra slalom, palleggi e in porta sotto l’attenta supervisione di Fabrizio e tutti i suoi istruttori.

In un angolo del campo giochi, (scelta logistica obbligata per evitare che una qualche freccia andasse in posti indesiderati), presenti gli arcieri che hanno fatto divertire il pubblico presente facendo fare delle prove di lancio, quasi tutte finite sul bersaglio. Arcieri molto soddisfatti per il recentissimo campionato italiano RAGAZZI MASCHILE, vinto da Pietro Nardon (classe 2001).

Il tutto si è svolto con il sottofondo musicale proposto da Laura e con il super “paparazzo” Gianluca, a girare fra le persone per immortalare con la sua macchina fotografica i momenti piu’ belli di questa festa (foto che saranno pubblicate sulla pagina facebook della polisportiva).

Gran finale di giornata con l’estrazione della lotteria (i numeri estratti saranno pubblicati sul sito cittadiopera.it) gestita dal Fiorello di Opera (Aldo per gli amici) e con i discorsi di saluto del sindaco Fusco e dell’assessore allo sport Pozzoli, visibilmente divertiti e contenti per questo bagno di folla.

E mentre il banco delle salamelle e delle patatine veniva letteralmente preso d’assalto dagli sportivi affamati, la giornata si è chiusa fra abbracci, sorrisi e la soddisfazione di aver visto trionfare i giovani e lo sport di Opera!!

PER VEDERE TUTTE LE ALTRE IMMAGINI DELLA FESTA, clicca qui